WhatsUp Gold la soluzione per il Network monitoring di Progress, include una potente API REST che semplifica l’integrazione con i propri sistemi o script. Grazie a questo potente strumento è possibile:

  • Manipolare WhatsUp Gold da applicazioni di terze parti come SalesForce, MS Office 365 e altre.
  • Automatizzare le tue attività.
  • Estrarre i dati di monitoraggio della rete da utilizzare in altri sistemi
  • Consentire loro di apportare modifiche a WhatsUp Gold.

Integrazione e automazione per qualsiasi esigenza.

Il supporto dell’API REST in entrata di WhatsUp Gold è stato ampliato per includere le API REST in uscita. Una vasta suite di chiamate API REST in uscita consente agli utenti di sfruttare REST per fornire informazioni a WhatsUp Gold da altri sistemi di terze parti. Ciò estende l’integrazione a livello di applicazione, semplificando l’integrazione perfetta delle funzionalità con applicazioni di terze parti come Salesforce, Office 365 e altre.

Inoltre, le chiamate API REST in ingresso consentono di automatizzare il carico di lavoro estraendo dati specifici da WhatsUp Gold o inserendo informazioni da un sistema o script separato. È possibile estrarre le informazioni sullo stato corrente per l’utilizzo da parte di un altro sistema, mettere automaticamente i dispositivi in ​​modalità di manutenzione prima di apportare modifiche, aggiungere o rimuovere dispositivi, aggiungere monitor e altro ancora.

Interfaccia Swagger dedicata

Imparare l’API REST è semplicissimo. L’API è esposta tramite Swagger, uno strumento che consente a un utente di esplorare l’API e le sue opzioni. Utilizzando Swagger, l’utente sarà in grado di sperimentare diverse API, capire cosa si aspetta ogni API per l’input e cosa produce per l’output. Inoltre ha una potente funzione “Provalo” che esegue effettivamente un’API sul server WUG live. Ciò fornisce informazioni sufficienti per consentire all’utente di vedere come la chiamata API deve essere implementata nel proprio linguaggio di scripting.

Documentazione dettagliata

Tra la pagina Swagger e una guida dettagliata dell’API REST , agli utenti di WhatsUp Gold non mancheranno mai indicazioni su come creare script potenti e sofisticati.

Una comunità di ispirazione

Cerchi idee? La comunità Progress WhatsUp Gold ha centinaia di altri utenti WhatsUp Gold che sfruttano l’API REST. Discuti le opzioni, condividi integrazioni e script e ottieni i vantaggi di anni di esperienza utente WhatsUp Gold combinata.

Casi d’uso interessanti per l’API REST di WhatsUp Gold:

IN ENTRATA

Applica patch senza attivare avvisi

Un semplice script può mettere un dispositivo in modalità di manutenzione, applicare una patch o un aggiornamento, riavviare il dispositivo e quindi rimuoverlo dalla modalità di manutenzione prima di passare al dispositivo successivo. Il risultato è un processo automatizzato che consente di applicare automaticamente le patch a un determinato elenco di dispositivi senza attivare alcun avviso in WhatsUp Gold.

Aggiungi nuovi dispositivi e monitora

Dato un elenco di indirizzi IP, uno script può popolare un modello API e creare automaticamente quei dispositivi in ​​WhatsUp Gold con una serie di monitor predefiniti. Uno script simile può anche rimuoverli, il che si traduce in un semplice processo per la gestione di un gran numero di dispositivi temporanei o elementi di rete.

Condividi i dati dello spazio libero su disco

Fornire lo spazio su disco rimanente corrente per qualsiasi applicazione al sistema di gestione dell’applicazione, consentendo di apportare modifiche in base a regole specificate.

 

IN USCITA

Monitorare le prestazioni di OpenEdge

Facile integrazione di WhatsUp Gold con PASOE di Progress per monitorare le informazioni sulle prestazioni di OpenEdge .

Visualizza lo stato in una dashboard di terze parti

Estrai facilmente i dati di stato del dispositivo WhatsUp Gold rilevanti per la visualizzazione in una dashboard di sistema diversa o nella schermata NOC e mantieni aggiornate le informazioni sullo stato. Ciò ti consente di sfruttare i dati WhatsUp Gold attuali in qualsiasi sistema.

Utilizzare monitor attivi per determinare le informazioni sullo stato

Configurare i monitoraggi attivi che determinano le informazioni sullo stato in base alle soglie dai dati ottenuti utilizzando le chiamate API REST a PASOE.

 

Scopri Whatsup Gold, le sue caratteristiche, le funzionalità principali e gli add-ons.

Clicca sul Link WHATSUP GOLD per saperne di più e registrati per una trial gratuita della soluzione.

Per approfondimenti sulle soluzioni di monitoraggio della rete di PROGRESS contattaci : commerciale@n4b.it

FONTE : SITO WEB PROGRESS WHATSUP GOLD

Traduzione ed Adattamento: N4B SRL – Distributore Certificato Progress