L’approccio con il cloud ibrido massimizza sicurezza, affidabilità e velocità di ripristino offrendovi la flessibilità e il controllo su quali dati vengano memorizzati e dove. Il passaggio al cloud ibrido offre quattro vantaggi principali per ogni MSP:

–  Copertura totale per tutti i dispositivi connessi, comprese macchine virtuali.

–  Gestione centralizzata per consentirvi di trascorrere meno tempo nel coordinare i backup e più tempo nel gestire le prestazioni.

–  Flessibilità e granularità in modo da consentirvi di ottimizzare backup e ripristino sulla base del singolo dispositivo e, allo stesso tempo, massimizzare il profitto.

–  Prestazioni affidabili che capitalizzano su accesso ultrarapido all’attrezzatura on-premise e alla moderna tecnologia cloud estremamente affidabile e veloce:la stessa tecnologia che supporta enorme streaming video e altre applicazioni con latenza estremamente bassa.

 Clicca qui    ed Effettua il download gratuito dell’ebook per continuare la lettura…