A cura di Francesco Pizzetti Professore ordinario di Diritto costituzionale, Università degli Studi di Torino Già Presidente del Garante per la protezione dei dati personali.

Fonte: Media Laws | Rivista di diritto dei Media

Un’autorevole intervento del Prof. Pizzetti sul ruolo passato presente e futuro dell’Autorità di controllo e sulle implicazioni del GDPR a livello legislativo.

Sommario:

1. L’Autorità italiana allo specchio: il bilancio di venti anni. – 2. L’Autorità italiana e il legislatore nazionale di fronte alla sfida del futuro. – 3. Un osservatorio privilegiato per il futuro. 4. Il nuovo regolamento: una normativa flessibile che guarda al futuro e alle nuove tecnologie. – 5. La nuova centralità dei titolari e dei responsabili e il rapporto con le Autorità. – 6. Il nuovo ruolo delle Autorità. – 7. Il diritto alla protezione dei dati personali come diritto pubblico europeo e l’evoluzione delle Autorità. – 8. Dalla direttiva 95/46/CE al regolamento: dal mondo di ieri a quello di domani. – 9. Due errori da evitare nell’analisi del nuovo regolamento e del ruolo delle Autorità. – 10. Gli effetti del nuovo regolamento sull’ordinamento italiano. Opportunità di un adeguato intervento normativo e rapporti tra le fonti. – 11. La riserva alla legislazione degli Stati della disciplina in settori specifici. – 12. Gli obblighi statali di attuazione del regolamento. – 13. La protezione dei dati personali e le Autorità garanti come presidio di libertà nella società digitale.

Clicca qui per scaricare il pdf