I gestori di password SaaS offrono una serie di notevoli vantaggi ai fornitori di servizi gestiti, a condizione che gli MSP scelgano gli strumenti giusti per la loro attività.

Negli ultimi anni, il furto di password è diventato un evento sempre più comune. Con così tante persone che scelgono password con informazioni facilmente identificabili come il nome da nubile della madre o la data di nascita, gli hacker sofisticati non hanno problemi a indovinarle.

D’altra parte, sappiamo tutti che le password complesse sono difficili da hackerare, ma vi è molta manodopera coinvolta nel mantenere, ricordare e aggiornare password complesse. Per i fornitori di servizi gestiti (MSP) incaricati di gestire le password per tutti gli utenti dei clienti, un gestore di password può aiutare.

Gestendo meglio queste password, puoi migliorare la sicurezza dei dati dei tuoi clienti e contribuire a mitigare il rischio di essere ritenuto responsabile per gli attacchi informatici.

Quali sono i principali vantaggi di un software come soluzione di servizio?

Come probabilmente sapete, il software come servizio o SaaS si riferisce a un servizio basato su cloud ospitato centralmente che consente di accedere a un’applicazione tramite il browser Internet. SaaS offre un’alternativa al download di software sul PC o alla rete aziendale e la necessità di eseguirlo e aggiornarlo in modo indipendente, poiché i provider SaaS se ne occupano.

Anche se probabilmente hai familiarità con molti di questi vantaggi, può essere utile esaminare i principali vantaggi di SaaS, che includono:

  • Accessibilità: la possibilità di eseguire un prodotto SaaS da un browser Internet rende questi strumenti facili da usare da qualsiasi posizione.
  • Aggiornamenti e patch automatici: il fornitore SaaS aggiorna il software centralmente senza influire negativamente sulle operazioni aziendali per gli utenti.
  • Hardware: SaaS richiede un investimento iniziale minimo, fornendo spesso alle aziende un notevole risparmio.
  • Scalabilità: se è necessario aggiungere più utenti, gli strumenti SaaS semplificano semplicemente la modifica del piano di fatturazione.
  • Copertura del mercato: i fornitori possono fornire SaaS alla maggior parte del mercato, anziché a un segmento di mercato mirato.
  • Archiviazione: il software SaaS è sottoposto a backup sul cloud, consentendo agli utenti di passare da un dispositivo all’altro senza perdere il lavoro.
  • Dati e analisi: l’utilizzo degli strumenti SaaS significa che tutto viene eseguito attraverso una piattaforma centralizzata, rendendo l’acquisizione e l’analisi dei dati più semplici e ampiamente disponibili.

Cosa cercare in un gestore di password

Per gli MSP che iniziano le loro ricerche per scegliere un gestore di password, ecco alcune qualità chiave da tenere in considerazione che possono aiutare a separare il giusto gestore di password dal pacchetto. 

1. Credibilità e affidabilità del fornitore

Se stai cercando un software MSP affidabile, è bene iniziare esaminando la credibilità e l’affidabilità del fornitore. Scopri come archiviano i loro dati, dove li archiviano e le misure di sicurezza che adottano. Dovresti anche ricercare la reputazione del fornitore: leggi le recensioni e gli articoli per avere un’idea del marchio dell’azienda. Le informazioni condivise da altri utenti saranno preziose per aiutarti a capire quali prodotti e servizi potrebbero funzionare per te.

2. Crittografia e sicurezza

Il gestore di password SaaS scelto dovrebbe disporre di solide funzionalità di sicurezza e crittografia. I depositi password devono essere crittografati con la crittografia AES-256 bit e, idealmente, la crittografia end-to-end. Dovresti anche considerare come accedere al vault. Una combinazione di autenticazione a più fattori e autorizzazioni basate sui ruoli raggiungerà un livello ottimale di sicurezza per il tuo gestore di password.

3. Trasparenza

Quando si sceglie il fornitore per il proprio gestore di password SaaS, è necessario cercare di capire quanto siano trasparenti le politiche e le procedure del fornitore. Se un fornitore fornisce fogli dati o white paper a cui puoi accedere tramite il loro sito Web, di solito è un buon segno. Assicurati di rivedere le schede tecniche per assicurarti che lo strumento impieghi le misure di sicurezza appropriate o abbia le funzionalità che stai cercando.

4. Gestione della documentazione

La gestione delle password e la gestione della documentazione IT spesso vanno di pari passo. Se stai cercando un software MSP completo e versatile, scegliere uno strumento che include solide funzionalità oltre alla gestione delle password può andare a tuo vantaggio. Uno strumento di gestione delle password che include la gestione della documentazione centralizzerà l’accesso e le procedure dell’account critico tramite un’unica interfaccia intuitiva.

Il gestore di password SaaS creato per MSP

Scegliere il giusto gestore di password SaaS non è facile, ma la decisione sarà un elemento importante dei servizi che offri ai tuoi clienti. Evitare di selezionare un gestore di password inefficace semplicemente per risparmiare denaro, poiché ciò potrebbe compromettere la sicurezza e costare di più a causa di violazioni a lungo termine. Ricorda che la sicurezza delle tue password e dei dati dei tuoi clienti può avere un impatto sulla reputazione del tuo marchio, sulla soddisfazione del cliente, sulla responsabilità legale e sulla stabilità finanziaria.

Per un servizio affidabile progettato specificamente per gli MSP, non guardare oltre SolarWinds ® Passportal. Questo strumento combina le capacità di documentazione IT con la gestione delle password , offrendo una soluzione SaaS versatile e avanzata. Passportal è completamente integrato, basato su cloud e automatizzato, il che consente di risparmiare tempo e risorse preziose. È accessibile da qualsiasi luogo, rendendolo un’ottima opzione per le forze di lavoro remote o per i tecnici che lavorano sul campo.

Lo strumento utilizza la crittografia avanzata per proteggere le password, incluso un deposito password crittografato, che è ulteriormente protetto dall’autenticazione a più fattori e dalle autorizzazioni basate sui ruoli. Passportal funziona anche come gestore delle password di Microsoft 365 (precedentemente Office 365) e consente il ripristino della password self-service tramite l’app mobile Blink.

Per scoprire se Passportal è il giusto gestore di password SaaS per il tuo MSP, richiedi subito una demo di Passportal .

FONTE: Solarwinds MSP BLOG

Traduzione N4B SRL – Distributore Autorizzato Solarwinds MSP